Il Da Vittorio di Shanghai ottiene la seconda stella Michelin

2020-10-22T09:56:32+01:0022 Ottobre 2020 - 09:56|Categorie: Luxury|Tag: , , |

Shanghai (Cina) – La Guida Michelin ha presentato l’edizione 2021 dei migliori ristoranti di Shanghai. Tra i premiati, il Da Vittorio della famiglia Cerea, che ottiene la seconda stella. Salgono così a sette i ‘macarons’ Michelin dei Cerea, oltre ai tre di Brusaporto (Bg) e i due di St.Moritz. Il risultato è frutto della felice integrazione del team locale – composto tra gli altri dal general manager Levi Fu, il sous chef Tom Yuan, il panetterie Tony Tan, il maître Peter Tian, i sommelier Declan Tang ed Emanuele Restelli – con alcuni membri del gruppo italiano, come il sous chef Francesco Bonvini, il pastry chef Frederic Jaros e la front office manager Anna Rota. Grande la soddisfazione espressa dalla famiglia Cerea per il riconoscimento: “Se l’anno scorso la prima stella, a soli tre mesi dall’apertura, ci aveva felicemente sconvolto, oggi questo secondo riconoscimento ci rende ancora più felici. Soprattutto a margine di un anno così complicato come quello che abbiamo vissuto. Un applauso va a Stefano e a tutti i ragazzi della brigata, perché il loro lavoro nel trasmettere la filosofia di Da Vittorio anche al di fuori dei confini europei è stato eccezionale. L’annuncio è stato emozionante per tutti noi”.

Torna in cima