L’ex ministro Maurizio Martina nominato vicedirettore aggiunto della Fao

2021-01-12T14:20:05+02:0012 Gennaio 2021 - 14:20|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , |

Roma – Maurizio Martina, già ministro delle Politiche agricole e alimentari, annuncia su Facebook che lascerà l’impegno politico nazionale e il parlamento per assumere un incarico internazionale. Il politico 43enne è stato infatti nominato Special advisor e vicedirettore generale aggiunto della Fao (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura). “Nei prossimi giorni si aprirà per me un nuovo capitolo d’impegno”, scrive Martina. “Lascerò le mie responsabilità politiche e istituzionali nazionali per iniziare l’esperienza in Fao come Special advisor e vicedirettore generale aggiunto. Come tanti possono capire, si tratta di una scelta carica di forti emozioni personali: dopo più di vent’anni di militanza politica diretta, compio un passo nuovo nell’esperienza diplomatica internazionale”.

Torna in cima