• panettone

Panettone e pandoro: previste vendite in ripresa per il 2023

2023-11-29T11:15:02+01:0029 Novembre 2023 - 11:15|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , |

Milano – Le vendite di panettone e pandoro per il 2023 sono previste in ripresa. Secondo le stime riportate nella quinta edizione dell’Osservatorio del Panettone in Italia, realizzata da Nielsen IQ per Csm Ingredients, i volumi saranno pari a 26.700 tonnellate. Il panettone artigianale registrerà un aumento dal 3 all’8%, mentre quello industriale rimarrà stabile.

Come spiega Unione Italiana Food, la produzione complessiva di panettone e pandoro lo scorso anno è stata di 73.502 tonnellate, per 552,1 milioni di euro di ricavi. Come riporta Il Sole 24 Ore, il direttore marketing del Gruppo Bauli, Paolo Isolati, è ottimista: “ci aspettiamo una buona campagna dei prodotti da forno, dopo un 2022 non proprio brillante”. L’amministratore delegato di Maina Panettoni, Marco Brandani, aggiunge che la situazione geopolitica instabile ha reso gli approvvigionamenti difficili o molto costosi. Alessandra Balocco, presidente e amministratrice delegata dell’azienda, fa sapere che, nonostante gli aumenti di costi delle materie prime subiti nel 2022, quest’anno è previsto un pareggio dei volumi. L’anno scorso invece si è registrata una riduzione del 15%.

Quindi i lievitati natalizi continuano ad essere molto amati dagli italiani. Lo mostra anche un’indagine di AstraRicerche per Unione Italiana Food: il 95% degli intervistati ne ha mangiato almeno uno. Si registra la parità di consumo tra panettone (81%) e pandoro (82,2%), ma gli adulti preferiscono il primo, mentre i giovani scelgono il dolce veronese.  Entrambi si consumano prevalentemente nelle versioni tradizionali.

Torna in cima