Scordamaglia (Assocarni) vs Sorgenia: “Come mai una società che vende energia promuove carne sintetica?”

2022-10-27T12:36:00+01:0027 Ottobre 2022 - 10:54|Categorie: Carni, in evidenza|Tag: , , |

Roma – “Come mai una società che vende energia promuove la carne sintetica?”. Con un tweet pubblicato in questi giorni sulla piattaforma Twitter, Luigi Scordamaglia, presidente di Assocarni, lancia una provocazione contro la promozione della carne sintetica intrapresa da Sorgenia, l’azienda che opera nel mercato dell’energia elettrica e del gas naturale. In un post di Sorgenia, pubblicato nei mesi scorsi, infatti si legge: “La carne bovina è di gran lunga l’alimento la cui filiera di produzione e distribuzione causa più emissioni di gas serra. Per questo si sente sempre più parlare di carne sintetica o coltivata, prodotta in laboratorio, e che sta prendendo sempre più piede proponendosi come promettente alternativa alla carne tradizionale. Scopri cos’è la carne sintetica e quanto è vicina alle nostre tavole”. Scordamaglia, dunque, aggiunge: “Forse perché i bioreattori che la producono ne consumano tanta, emettendo più CO2 delle produzioni naturali? Con rischi ignoti sulla salute per chi la consuma. No ai cibi sintetici”.

Torna in cima