Prezzi in negativo per la terza volta dal 1954. Unc: “È solo un effetto ottico”

Milano – Nel 2020 i prezzi al consumo hanno registrato una diminuzione pari a -0,2% (da +0,6% del 2019). È quanto emerge dai dati Istat. Tuttavia, l’Unione nazionale consumatori (Unc) definisce il calo dei prezzi “un effetto ottico”. Infatti, questa tendenza decrescente ha interessato solo alcuni comparti (i servizi ricreativi, culturali e per la cura

2021-01-19T11:19:05+02:0019 Gennaio 2021 - 11:19|Categorie: Retail|Tag: , , , , |

Istat: dati provvisori dei prezzi al consumo per dicembre 2019

Roma - L’Istat pubblica i dati provvisori dei prezzi al consumo per dicembre 2019. L’indice registra un +0,2% su base mensile e +0,5% su base annua (da +0,2% in novembre). In media i prezzi al consumo nel 2019 registrano una crescita di 0,6% e dello 0,5% al netto di beni energetici e alimentari freschi. La

2020-01-09T13:11:21+02:009 Gennaio 2020 - 13:11|Categorie: Mercato, Retail|Tag: , |

Istat: continua la deflazione. Crescono i prezzi degli alimentari

Roma – Non si arresta la fase deflattiva in Italia,anche se i prodotti alimentari e per la cura della casa e della persona viaggiano in controtendenza. Secondo i dati provvisori dell’Istat, nel mese d’agosto, l’indice dei prezzi al consumo ha registrato una diminuzione dello 0,1% su base annua e un aumento dello 0,2% su base mensile.

2016-08-31T17:47:13+02:0031 Agosto 2016 - 17:47|Categorie: Mercato, Retail|Tag: , , , , |

Istat: in dicembre prezzi al consumo a +0,1%

Roma - Secondo le stime preliminari dell’Istat, lo scorso dicembre l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, resta in linea col mese precedente e registra un aumento dello 0,1% su dicembre 2014. Tra i fattori che hanno determinato la stabilità dell'inflazione a dicembre, anche il rallentamento della crescita

2016-01-08T09:56:10+02:007 Gennaio 2016 - 17:03|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Istat, inflazione: alimentari a +0,6% nel mese di settembre

Roma - Secondo i dati diffusi dall'Istat, nel mese di settembre 2015, secondo le stime preliminari, l’indice nazionale dei prezzi al consumo diminuisce dello 0,3% rispetto ad agosto e aumenta dello 0,3% nei confronti di settembre 2014, con un’accelerazione di un decimo di punto percentuale rispetto al valore registrato ad agosto (+0,2%). Il lieve rialzo

2015-10-01T10:22:18+02:001 Ottobre 2015 - 10:22|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Prezzi al consumo in diminuzione dello 0,1% nel mese di luglio, secondo i dati Istat

Roma – Secondo i dati diffusi ieri dall’Istat, nel mese di luglio 2015 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività diminuisce dello 0,1% su base mensile e, come a giugno, aumenta dello 0,2% in termini tendenziali. Trend che è sintesi di differenti dinamiche di sviluppo che si bilanciano: da una parte l'attenuazione del

2015-08-13T12:32:14+02:0012 Agosto 2015 - 12:23|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Istat: l’inflazione a maggio cresce dello 0,1%

Roma – Secondo le rilevazioni Istat, a maggio, l’indice nazionale dei prezzi al consumo al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,1% sia a livello mensile che annuale. Si tratta di un incremento modesto, ma che arriva dopo quattro mesi consecutivi di valori negativi. L’inversione di tendenza è legata principalmente alla minor flessione, su base annua,

2015-06-19T09:48:12+02:0015 Giugno 2015 - 11:33|Categorie: Mercato, Retail|Tag: , , |

Prezzi al consumo in crescita dello 0,2% nel mese di aprile, secondo i dati Istat

Roma - Secondo i dati diffusi oggi dall'Istat, nel mese di aprile 2015 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività cresce dello 0,2% su base mensile e registra, come nei due mesi precedenti, una diminuzione su base annua pari a -0,1%. Questa flessione è dovuta al persistere dell’ampia diminuzione dei prezzi dei beni

2015-05-13T12:46:36+02:0013 Maggio 2015 - 12:46|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Istat, prezzi al consumo: ad aprile alimentari a +0,8% su base annua

Roma - Secondo le stime preliminari diffuse oggi dall'Istat, nel mese di aprile 2015 l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività, al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,3% su base mensile e registra una variazione nulla rispetto ad aprile 2014. L'inflazione acquisita per il 2015 sale così a +0,1% (da -0,1% di marzo).

2015-04-30T14:51:28+02:0030 Aprile 2015 - 14:51|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Istat, prezzi al consumo: alimentari a -0,1% nel mese di marzo

Roma – Secondo i dati provvisori diffusi ieri dall’Istat, nel mese di marzo 2015 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività, al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,1% su base mensile e cala dello 0,1% su base annua. Al netto degli alimentari non lavorati e dei beni energetici, l'inflazione di fondo scende a

2015-04-01T09:07:36+02:001 Aprile 2015 - 09:07|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Istat, prezzi al consumo: alimentari lavorati a +0,1% su base mensile

Roma - Secondo i dati diffusi oggi dall'Istat, nel mese di gennaio 2015 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività, al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,4% rispetto al mese precedente e dello 0,6% nei confronti di gennaio 2014 (a dicembre la variazione tendenziale era nulla). La flessione su base annua dell’indice generale

2015-02-20T13:26:51+02:0020 Febbraio 2015 - 13:26|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Istat, prezzi al consumo: alimentari a +0,6% nel mese di gennaio

Roma - A gennaio 2015, secondo le stime preliminari diffuse dall'Istat, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,4% rispetto al mese precedente e dello 0,6% nei confronti di gennaio 2014. La flessione su base annua dell’indice generale è dovuta in larga misura all’accentuarsi della caduta

2015-02-04T10:29:31+02:004 Febbraio 2015 - 10:29|Categorie: Mercato|Tag: , , , |
Torna in cima