Verena Bahlsen, erede del colosso dei biscotti, lascia l’azienda per “motivi personali”

2022-11-03T10:30:53+01:003 Novembre 2022 - 10:30|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Hannover (Germania) – “Lascio il Gruppo Bahlsen. Lo faccio per motivi personali, e sono certa che adesso Alexander Kuehnen sarà un grande capitano per la nostra nave”. Così recita il messaggio pubblicato su LinkedIn da Verena Bahlsen, 29 anni, per annunciare la decisione di abbandonare l’omonima azienda tedesca dei biscotti al burro fondata dal bisnonno. La decisione sarebbe stata presa a causa della troppa pressione che, spiega, l’avrebbe resa talvolta poco gentile e impaziente, e che l’avrebbe portata a veri e propri attacchi di panico e crisi di pianto. Ora, l’erede dell’azienda da 2.750 dipendenti e 540 milioni di fatturato, scrive di volersi prendere del tempo per sé, per poi intraprendere un nuovo percorso lavorativo: “Amo i marchi e il modo in cui diventano veicolo di connessione tra esseri umani. Vorrei prendermi del tempo per imparare in che modo le persone si inventano delle storie che poi ispirano gli altri. […] Credo di voler fare la freelance nel settore della creazione e del posizionamento di un brand”.

In foto: Verena Bahlsen con il padre Werner

Torna in cima