Wurstel contaminati: il Codacons avvia un’azione risarcitoria

2022-10-03T14:48:54+01:003 Ottobre 2022 - 14:48|Categorie: in evidenza, Salumi|Tag: , |

Roma – Dopo la notizia dei decessi causati dai wurstel contaminati (leggi qui), il Codacons ha lanciato un’azione risarcitoria in favore dei cittadini coinvolti. “Ad oggi, le persone contagiate e affette dalla malattia sono in aumento e, purtroppo, risulta in salita anche il numero di decessi dovuti al batterio killer”, si legge in un comunicato. “Il Codacons ha deciso di intervenire a tutela dei cittadini coinvolti nella vicenda: tutti coloro che hanno consumato i wurstel (o qualsiasi prodotto alimentare) contaminato dalla Listeria e che riescano a fornire la prova dell’acquisto/consumo dell’alimento e della conseguente intossicazione avendo riportato danni alla salute, potranno agire per la tutela dei propri diritti e chiedere il risarcimento dei danni morali e materiali subiti, anche solo su fronte dei rischi sanitari corsi”.

Torna in cima