Bocuse d’Or 2019: vince la Danimarca con lo chef Kenneth Toft-Hansen

Lione (Francia) – È stata la Danimarca a vincere il Bocuse d’Or 2019. Il Paese nordico, con il 37enne Kenneth Toft-Hansen, si è aggiudicato per la seconda volta il titolo più ambito da uno chef, a otto anni di distanza dal precedente successo di Rasmus Kofoed. Giuria, presieduta da Mathew Peters, convinta dalla “perfetta padronanza della cucina, movimenti eleganti e creatività” del concorrente danese. Con Kenneth Toft-Hansen che ha ricevuto il trofeo dalle mani di Jérôme Bocuse, presidente del Bocuse d’Or, al termine di una cerimonia di premiazione che ha visto un sentito tributo al celebre Paul Bocuse, scomparso un anno fa. Completano il podio della manifestazione, l’argento alla Svezia e il bronzo alla Norvegia.


ARTICOLI CORRELATI