Conte Vistarino pronta al lancio delle sue prime bollicine Vegan

Rocca de’ Giorgi (Pv) – La cantina Conte Vistarino, storica realtà produttiva pavese, lancerà in vista delle prossime festività le sue prime bollicine Vegan. Rigorosamente da Pinot nero, come nella migliore tradizione dell’Oltrepò. Ad annunciarlo è Ottavia Giorgi di Vistarino, titolare dell’azienda di famiglia. “Presentiamo in queste settimane un Pinot nero Charmat brut e un Pinot nero Charmat brut rosé che non utilizzano né gelatine né lieviti di origine animale”, spiega in una dichiarazione rilasciata all’Ansa. “Le uve, 100% Pinot nero, scelte e raccolte a mano, provengono da due appezzamenti, Beretta e Santa Rosa, situati tra i 200 e i 400 metri slm, nel cuore della tenuta Conte Vistarino, che si estende per 800 ettari nella Valle Scuropasso, in Oltrepò pavese”.


ARTICOLI CORRELATI