Diretta Coronavirus/La Molisana: domanda in crescita (+60%). Presto una nuova linea di produzione

Campobasso – In programma una nuova linea di pasta che porterà la capacità produttiva del pastificio La Molisana a 600 tonnellate al giorno. È questa la soluzione avanzata dall’azienda per supportare il boom degli ordini, addirittura raddoppiati sia in Italia che all’estero, in questi mesi di emergenza da Coronavirus. Flavio Ferro (nella foto), titolare e direttore operativo de La Molisana, in un’intervista pubblicata ieri dall’agenzia Ansa, spiega: “L’aumento della produzione è stato del 30% mentre la domanda della richiesta superiore al 60%. Ovviamente quest’ultima è andata al di là della possibilità e della capacità produttiva”. E aggiunge: “È previsto un aumento della produzione con l’inserimento di almeno un’altra linea di pasta che porterebbe a 10 le linee di produzione, dalle attuali nove, con una capacità produttiva vicina alle 600 tonnellate al giorno”.


ARTICOLI CORRELATI