Finta pasta di Gragnano: scattate tre denunce

Gragnano (Na) – Tre pastifici di Gragnano (Na) sono stati denunciati per frode in commercio, con l’accusa di non vendere pasta prodotta nei loro stabilimenti, come era invece pubblicizzato nelle etichette delle confezioni, e di aver violato il disciplinare dell’antica tradizione dell’arte bianca. In totale,10 tonnellate di pasta sono state sequestrate dal Corpo forestale dello stato, che ha comminato multe per 10mila euro. Un quarto pastaio è stato poi denunciato perché custodiva le confezioni di pasta in cartoni non idonei.