Granarolo acquisisce il 60% dell’azienda brasiliana Allfood

Bologna – Non si ferma la stagione di shopping per Granarolo. In Brasile, il colosso agroalimentare ha acquisito il 60% di Allfood, primario importatore e distributore di prodotti tipici europei nel Paese. E’ la seconda operazione di Granarolo in Brasile negli ultimi due anni. Alla fine del 2015, infatti, il Gruppo aveva già acquisito una partecipazione del 60% di Yema, società specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti lattiero caseari. Allfood, con sede a San Paolo, ha un portafoglio di oltre 200 prodotti, di cui il 48% italiani (25% di formaggi e 75% di salumi), il 33% delle referenze a marchio proprio. L’azienda, inoltre, può contare su un centro logistico di 2mila mq e uno stabilimento con due linee produttive, rispettivamente per salumi e formaggi.


ARTICOLI CORRELATI