Michele Andriani premiato‘EY Imprenditore dell’anno’ nella categoria Food&Beverage

Gravina in Puglia (Ba) – Venerdì 22 novembre. Michele Andriani (nella foto), presidente e amministratore delegato di Andriani Spa (azienda pugliese leader dell’Innovation Food, specializzata nella produzione di pasta di alta qualità a base di materie prime selezionate e naturalmente prive di glutine), è stato insignito del premio EY Imprenditore dell’anno nella categoria Food&Beverage. Nello specifico, Michele Andriani è stato premiato per il suo grande impegno nei confronti della sostenibilità, che ha consentito di coniugare crescita economica e salvaguardia dell’ambiente e della società, con un occhio di riguardo all’innovazione. Il premio ‘EY Imprenditore dell’anno’, giunto quest’anno alla XXIII edizione, è un ambito riconoscimento nato negli Usa nel 1986 ed attualmente presente in 150 città di 65 nazioni. In Italia è riservato agli imprenditori che hanno contribuito in modo significativo alla crescita dell’economia nazionale, dimostrando intraprendenza, creatività e innovazione. “Andriani produce Positive Food for a Positive Life”, ha commentato Michele Andriani, in occasione della serata di premiazione che si è svolta ieri a Milano, presso il Palazzo Mezzanotte. “Crediamo fermamente nella necessità di operare attraverso processi virtuosi e all’avanguardia, in un percorso sostenibile che abbia un impatto positivo sulle persone e sulla società, promuovendo una nuova educazione alimentare, e raccogliendo energie da restituire al pianeta per salvaguardarne il benessere. Sono onorato di questo prestigioso riconoscimento che desidero condividere con mio fratello Francesco, con la mia famiglia e con tutte le persone che lavorano e collaborano con Andriani”.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI