Prezzo del latte, Lombardia: continua il braccio di ferro tra organizzazioni agricole e industria

Roma – Non accenna a concludersi la trattativa sul rinnovo del prezzo del latte alla stalla, in Lombardia, tra industria e mondo agricolo. Nel pomeriggio di ieri, infatti, si è svolto un incontro tra i rappresentanti di Assolatte e quelli degli allevatori, nella sede del Mipaaf, che si è chiuso con un nulla di fatto. Con un comunicato diffuso oggi, Confagricoltura Lombardia comunica che: “A seguito dell’esito negativo dell’incontro, valuterà nei prossimi giorni le iniziative sindacali da intraprendere in relazione alla situazione di grave difficoltà ed incertezza per gli allevatori, causata dall’impossibilità di raggiungere un accordo soddisfacente riguardo il prezzo del latte”.


ARTICOLI CORRELATI