Riso: a Sibari (Cs) nasce la varietà a pericarpo nero ‘Jemma’

Villapiana (Cs) – Lunedì 2 dicembre, nella masseria Torre di Albidona di Trebisacce (Cs), è stato presentato il nuovo riso nero ‘Jemma’, coltivato a Villapiana, nella Piana di Sibari. Dopo avere selezionato alcune linee di risi a pericarpo nero ed averle testate nell’azienda agricola di Giancarlo Praino, proprietario della riseria Magisa, è stata identificata la nuova varietà, successivamente denominata Jemma. Ente Risi lo identifica come un riso Lungo A a pericarpo nero, di forma semi affusolata e grossezza media. “Jemma” è coltivato e commercializzato in esclusiva da Magisa e va ad aggiungersi alle altre varietà già proposte dalla riseria di Villapiana. Le particolari condizioni pedologiche e climatiche della Piana di Sibari, come la vicinanza al mare, il calore del sole, le temperature miti e la ventilazione costante consentono di non fare ricorso a trattamenti anticrittogamici e fanno sì che il riso di quest’area presenti caratteristiche uniche.


ARTICOLI CORRELATI