Certificazioni del biologico per l’export in Usa, Cina, Giappone e Taiwan: il webinar di B/Open in programma il 27 ottobre

2020-10-21T10:23:09+01:0021 Ottobre 2020 - 10:23|Categorie: Bio|Tag: , , , |

Verona – Torna l’appuntamento di incontri digitali promossi da B/Open, la rassegna del biologico e del natural self-care, in programma a Veronafiere il 23 e 24 novembre. Questa volta, sarà dato spazio al tema delle certificazioni dell’export made in Italy (dal food alla cosmesi ai preparati) verso quattro paesi che guardano al biologico con attenzione e offrono prospettiva di crescita per le filiere italiane: Stati Uniti, Cina, Giappone e Taiwan. L’export può infatti rappresentare uno strumento di crescita verso paesi dove la spesa media pro capite per il biologico è più elevata. Le politiche di sostegno al bio promosse dall’Unione europea all’interno del Green Deal e della Pac, inoltre, possono accompagnare il processo di crescita. Il webinar, dal titolo ‘Certificazioni del biologico per l’export in Usa, Cina, Giappone e Taiwan’, organizzato in collaborazione con AssoCertBio, l’associazione degli organismi di certificazione del biologico, si terrà martedì 27 ottobre alle ore 11. E sarà moderato da Riccardo Cozzo, presidente di AssoCertBio.

Torna in cima