Rapporto Crea: nel 2020, export agroalimentare italiano a +1,3%

Roma - Nel 2020, l'agroalimentare italiano ha tenuto sui mercati internazionali, nonostante la pandemia. Secondo il Rapporto 2020 sul commercio con l'estero dei prodotti agroalimentari del Crea, le importazioni sono calate del 4,7% e le esportazioni sono cresciute dell'1,3%, sfiorando per la prima volta quota 45 miliardi di euro. La bilancia commerciale diventa così positiva

2021-07-27T12:49:25+02:0027 Luglio 2021 - 12:49|Categorie: Mercato|Tag: , , , , |

Nel primo quadrimestre 2021 corre l’export caseario italiano

Milano - L'export caseario del Bel Paese vale oltre un miliardo di euro nel primo quadrimestre 2021, un aumento di quasi +20% rispetto allo stesso periodo lo scorso anno. Anzi, nel solo mese di aprile si è registrato un +30% nei volumi, con un +44,8% in Spagna e un +27,3% in Francia. E' quanto emerge

2021-07-21T15:46:33+02:0021 Luglio 2021 - 15:46|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |

Nel 2021 vola l’export dei formaggi italiani

Roma - L'Italia è il primo esportatore di formaggi sul mercato Usa. Nei primi cinque mesi del 2021 ne sono state vendute 13.635 tonnellate. E nel solo mese di maggio è stato registrato un aumento del 120%. Verso Australia e Canada, invece, gli aumenti nei primi cinque mesi hanno sfiorato il 30%, confermando, nel caso

Osservatorio Immagino: boom per i prodotti con l’italianità in etichetta

Milano - In tempi di pandemia aumenta il giro d'affari per i prodotti che dichiarano la loro italianità in etichetta. Nel 2020 le vendite sono aumentate del+7,6%, in netto miglioramento rispetto al +2,1% messo a segno nel corso del 2019. A misurare e monitorare l’andamento è l’Osservatorio Immagino di GS1 Italy, di cui è stata

2021-06-18T12:11:19+02:0018 Giugno 2021 - 12:10|Categorie: Mercato|Tag: , |

Verisem di Cesena nel mirino dei colossi cinesi (3). Cia – Agricoltori italiani: “Nessun allarme per il made in Italy. No a fake news”

Cesena – Nel dibattito sul futuro dell’azienda sementiera Verisem (leggi qui) interviene anche Cia – Agricoltori italiani. “No a facili allarmismi sulla produzione di falsi ortaggi italiani in Cina. Non si devono sottovalutare le grandi potenzialità dell’acquisizione cinese della multinazionale di Cesena, attualmente nelle mani di un fondo Usa. La riflessione prioritaria deve riguardare le

2021-05-26T09:17:41+02:0026 Maggio 2021 - 09:17|Categorie: Grocery, in evidenza, Ortofrutta|Tag: , , |

Una campagna di comunicazione e un nuovo piano di investimenti per il Consorzio del Bitto e del Valtellina Casera

Milano - Si è svolta oggi la conferenza stampa organizzata dal Consorzio di tutela Bitto e Valtellina Casera. In occasione del 25 anni dal riconoscimento Dop dei due formaggi, viene lanciata una nuova campagna di comunicazione dal titolo 'Alle origini del gusto', nonché un piano di investimenti sul territorio per il biennio 2021-2022 del valore

Food industry summit (2). Vacondio (Federalimentare): “Obbligo di materia prima italiana? Chiuderebbe il 50% delle aziende”

Milano - Ivano Vacondio, presidente di Federalimentare, arricchisce il dibattito aperto dalle dichiarazioni di Herbert Dorfmann (leggi qui) sul ritorno del patriottismo alimentare. "L'elemento fondamentale che valorizza la produzione agricola è l'industria di trasformazione. Che è la seconda manifattura del Paese, è bene sottolinearlo. Una dichiarazione impegnativa, ma è la verità. Infatti non ho mai

2021-05-20T11:04:39+02:0020 Maggio 2021 - 11:04|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , , |

Il Consorzio del Taleggio lancia eventi online per promuovere la Dop sui mercati europei

Treviglio (Bg) - Il Consorzio tutela Taleggio prosegue le attività di promozione all'estero. Nel mirino: il mercato europeo. In particolar modo, Germania, Francia e Svezia, primi paesi di esportazione Ue, e Regno Unito. Il Consorzio del Taleggio infatti, insieme a quelli dell'Asiago, del Gorgonzola e del Pecorino Sardo, ha cercato nuove strade per promuovere la

Nasce il Consorzio per la tutela della Mozzarella di Gioia del Colle Dop

Gioia del Colle (Ba) - Dopo aver ottenuto il marchio Dop, la Mozzarella di Gioia del Colle ora ha anche un consorzio di tutela. E' stato costituito ufficialmente ieri ed è formato da caseifici e produttori di latte, singoli e associati, della zona. L'intento è quello di salvaguardare e promuovere la specialità pugliese, caratterizzata dall'uso

Assolatte: export in India a -60%. La ragione: lo stop al caglio animale

Nuova Delhi (India) - L'export caseario italiano in India è crollato del 60% in volume e del 62% in valore in meno di un anno. Le vendite di Parmigiano reggiano e Grana Padano sono addirittura calate del 90%. Lo fa sapere Assolatte. Che ne spiega la ragione: la modifica unilaterale, da parte di Nuova Delhi,

2021-05-06T15:41:31+02:006 Maggio 2021 - 12:25|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , , |

Il Grana Padano studia nuove strategie per crescere all’estero

Desenzano del Garda (Bs) - Il Consorzio tutela Grana Padano punta sull'export, "fondamentale per lo sviluppo dei consumi", come si legge in una nota. E chiede supporto a una società di consulenza internazionale per mettere a punto nuove strategia di crescita sui mercati mondiali. Dove il Consorzio è impegnato sul fronte della battaglia per contrastare

Il Taleggio Dop punta ai mercati esteri

Treviglio (Bg) - Il Consorzio tutela Taleggio investe sulla promozione della Dop all'estero. Nel mirino l’Europa, in particolare Germania, Francia, Belgio, il Regno Unito, ma anche Stati Uniti e Giappone, mercati già conquistati nei quali il Consorzio prevede un incremento nei prossimi mesi. Dall'inizio della pandemia, infatti, le esportazioni, che già nel 2019 valevano il

Torna in cima