Prandini (Coldiretti): “Agroalimentare: valore economico-produttivo-occupazionale, con una decisiva valenza sociale”

Milano - Ettore Prandini (Coldiretti), intervistato da Marco Biscella su Il Sussidiario, rimarca la centralità del comparto agroalimentare: “Occorre assolutamente evidenziare che l’agroalimentare va guardato non solo e non tanto per il suo, comunque indubbio, valore economico, produttivo e occupazionale, ma soprattutto per la sua decisiva valenza sociale. Ce ne siamo accorti molto bene durante

2022-09-20T10:14:51+02:0020 Settembre 2022 - 10:14|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , |

Elezioni 2022 / L’agroalimentare nei programmi. Le proposte del Movimento 5 Stelle

Roma – Il programma elettorale 2022 del Movimento 5 Stelle (leggi qui) si ‘apre’ con alcuni provvedimenti che mirano ad alleviare la pressione fiscale su aziende e cittadini, quali: la cancellazione dell’Irap; il taglio al cuneo fiscale per imprese e lavoratori; una cessione crediti fiscali strutturale; la maxirateazione delle cartelle esattoriali. Tra le proposte, anche

2022-08-31T10:59:00+02:0030 Agosto 2022 - 10:12|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , |

Elezioni 2022 / L’agroalimentare nei programmi. Le proposte del PD (coalizione centrosinistra)

Roma – Il programma elettorale 2022 del Partito Democratico (leggi qui) - che forma la coalizione di centro-sinistra insieme a Sinistra Italiana, +Europa, Alleanza Verdi e Impegno Civico - ruota attorno ai ‘Tre pilastri del piano Italia 2027’: Sviluppo sostenibile e transizioni ecologica e digitale; Lavoro, conoscenza e giustizia sociale; Diritti e cittadinanza. Tra le

2022-08-30T10:20:31+02:0029 Agosto 2022 - 17:02|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , , |

Export agroalimentare: +20,6% nei primi sei mesi del 2022. Verso il record di 60 miliardi

Milano – Corre veloce l’agroalimentare made in Italy. Nei primi sei mesi del 2022, infatti, le esportazioni hanno fatto registrare un nuovo balzo: +20,6%. Questo è quanto emerge da un’analisi Coldiretti sulla basa dei dati Istat sul commercio estero. Dunque, se il trend di crescita dovesse essere mantenuto, l’export agroalimentare italiano nel mondo supererà quota

2022-08-17T10:12:26+02:0017 Agosto 2022 - 10:12|Categorie: Mercato|Tag: , , , , |

La presentazione di Food-ER, l’università internazionale del cibo. Parma capofila del progetto

Parma - E' stata presentata nei giorni scorsi ‘Food-ER’, l’università internazionale dell’agroalimentare. Il presidente della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, aveva annunciato il progetto a maggio (leggi qui) e ora inizia a concretizzarsi. Food-ER consentirà di avviare, entro il prossimo triennio, attività di formazione per dare risposte nuove al mondo dell'agroalimentare, guardando in particolare alla sostenibilità, anche

2022-07-19T10:13:21+02:0019 Luglio 2022 - 10:13|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , |

Agroalimentare toscano: il Mise autorizza investimenti per 24 milioni

Roma - Giancarlo Giorgetti, titolare del Mise, ha autorizzato un investimento di circa 24 milioni di euro nel settore agroalimentare proposto dalla rete di imprese toscane S.A.T. - Smart Agrifood Tech insieme ad Azienda Uggiano, Cantina Cooperativa Vignaioli del Morellino di Scansano, Orti in Maremma, G&T Società Agricola e Immobiliare Santarlascio. Si tratta di un

2022-05-06T10:10:15+02:006 Maggio 2022 - 10:10|Categorie: Mercato, Vini|Tag: , , , , |

Confagricoltura: “La guerra Russia-Ucraina mette a rischio gli scambi commerciali agroalimentari”

Parma - Le aziende agroalimentari stanno vivendo una crisi di liquidità senza precedenti. Dopo i danni provocati dalla pandemia, l’impennata dei prezzi dell’energia, delle commodity e dei fertilizzanti minerali, adesso preoccupano le incognite generate dai conflitti tra Russia e Ucraina. A lanciare l’allarme è Marcello Bonvicini, presidente di Confagricoltura Emilia-Romagna, e Massimiliano Giansanti (nella foto),

La guerra in Ucraina e le sue conseguenze. Il commento di Angelo Frigerio

Kiev – Alle 4 di questa mattina è cominciata l’invasione delle truppe russe in Ucraina. Notizie di scontri con armi da fuoco, bombardamenti, esplosioni continuano ad susseguirsi in un crescendo wagneriano da cavalcata delle Valchirie. Immediate le reazioni a livello economico. Le ripercussioni più forti si sentono subito sul comparto delle materie prime. Il petrolio,

2022-02-24T10:49:34+02:0024 Febbraio 2022 - 10:49|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , |

Il decreto flussi in Cdm: previsti 70mila ingressi nel 2022

Roma - La manodopera straniera è un elemento fondamentale per il comparto agricolo e in generale per il settore agroalimentare. Per venire incontro alle esigenze delle aziende, viene annualmente varato il decreto flussi, che stabilisce la quota di lavoratori che possono entrare in Italia dai paesi con cui ci sono accordi bilaterali di cooperazione. Il

2021-12-23T11:49:53+02:0023 Dicembre 2021 - 11:09|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , |

Giornata mondiale dell’alimentazione, FederBio: “Urgenza della transizione verso sistemi alimentari sostenibili”

Bologna – Il 16 ottobre si celebra la Giornata mondiale dell’alimentazione istituita dalla Fao, l’Organizzazione delle Nazioni unite per l'alimentazione e l'agricoltura. L’edizione di quest’anno ruota attorno al tema della trasformazione dei sistemi agroalimentari al fine di ottenere una produzione, una nutrizione, un ambiente e una vita migliore, senza lasciare indietro nessuno. FederBio evidenzia l’importanza

Imprese agroalimentari: nuova possibilità di esonero contributivo

Roma - Ieri l’Inps ha reso noto che sono state riaperte le domande di esonero contributivo straordinario a favore delle imprese appartenenti ad alcune filiere dell’agroalimentare (secondo il Dl 34/2020, art.222 comma 2). L’esonero riguarda il versamento dell’intera contribuzione a carico dei datori di lavoro privati per il personale occupato nel primo semestre 2020. Non

2021-09-01T13:42:27+02:001 Settembre 2021 - 11:30|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , |

Rapporto Crea: nel 2020, export agroalimentare italiano a +1,3%

Roma - Nel 2020, l'agroalimentare italiano ha tenuto sui mercati internazionali, nonostante la pandemia. Secondo il Rapporto 2020 sul commercio con l'estero dei prodotti agroalimentari del Crea, le importazioni sono calate del 4,7% e le esportazioni sono cresciute dell'1,3%, sfiorando per la prima volta quota 45 miliardi di euro. La bilancia commerciale diventa così positiva

2021-07-27T12:49:25+02:0027 Luglio 2021 - 12:49|Categorie: Mercato|Tag: , , , , |
Torna in cima