Anna Cane riconfermata alla presidenza del Gruppo olio d’oliva di Assitol

Roma – Anna Cane riconfermata all’unanimità alla presidenza del Gruppo olio d’oliva di Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia aderente a Federalimentare e Confindustria. Giunta al suo terzo mandato, Anna Cane ricopre attualmente la carica di corporate quality coordinator & Italy director di Deoleo, proprietario di Carapelli Firenze. Al suo fianco, nel ruolo di vicepresidenti di

2022-05-25T09:21:34+02:0025 Maggio 2022 - 09:21|Categorie: Grocery|Tag: , , , |

Fiere sempre più strategiche per la promozione del made in Italy nel mondo. Il rapporto di Fondazione Fiera Milano e Confindustria

Milano – L’industria fieristica si conferma una leva strategica per promuovere il made in Italy nel mondo e lo sviluppo economico del Bel Paese, soprattutto per le Pmi. È ciò che emerge dal report ‘L’Italia delle fiere internazionali’ elaborato da Fondazione Fiera Milano e Confindustria in collaborazione con Comitato fiere industria (Cfi). Lo studio, suddiviso

Caro energia, l’allarme di Confindustria Nord: “Rischio paralisi”

Milano - I presidenti Francesco Buzzella (Confindustria Lombardia), Enrico Carraro (Confindustria Veneto) Pietro Ferrari (Confindustria Emilia Romagna), Marco Gay (Confindustria Piemonte) esprimono profonda "insoddisfazione e preoccupazione" per le misure approvate in tema dal governo in tema di energia. L'intero sistema industriale italiano, notano, è a "rischio paralisi tra aumenti delle materie prime, difficoltà di approvvigionamento

2022-03-22T10:23:43+02:0022 Marzo 2022 - 10:23|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , , |

Registro di carico e scarico dei cereali, Italmopa: “Bene la proroga a fine 2022”

Roma – Italmopa, l’Associazione industriali mugnai d’Italia aderente a Federalimentare e Confindustria, esprime la propria soddisfazione per il rinvio dell’entrata in vigore del registro carico e scarico dei cereali, la misura approvata nel Bilancio di Previsione dello Stato 2021 e già fortemente contestata dal settore molitorio. “Vogliamo ringraziare il Ministero delle politiche agricole alimentari e

Nestlé Italia premiata al concorso ‘Best performer dell’economia circolare’ di Confindustria

Assago (Milano) – Nestlé Italia riceve il primo premio al concorso Best performer dell’economia circolare 2020/2021. Ideata da Confindustria con il supporto di 4.Manager e la collaborazione di Enel X ed Eni, l’iniziativa ha l’obiettivo di valorizzare le aziende che investono in tecnologie per la sostenibilà e l’economia circolare. In particolare, Nestlè Italia è stata

2021-12-02T14:57:48+02:002 Dicembre 2021 - 14:57|Categorie: Beverage, Dolci&Salati, Grocery|Tag: , |

Diretta Cibus/Bonomi (Confindustria): “L’industria di trasformazione ha un ruolo preminente che non viene riconosciuto né dalla politica né dai media”

Parma - Durante l’assemblea di Federalimentare è intervenuto anche Carlo Bonomi, presidente di Confindustria: “L’industria di trasformazione alimentare ha un ruolo preminente che non viene riconosciuto né dalla politica né dai media. A livello internazionale, tra i Paesi del G7, è seconda solo a quella degli Stati Uniti d’America. Noi dobbiamo ragionare in termini di

2021-09-01T11:32:55+02:001 Settembre 2021 - 11:32|Categorie: Fiere, Mercato, Retail|Tag: , , |

Etichettatura ambientale rinviata in toto a gennaio 2022

Roma – Con la conversione in legge del Dl del 22 marzo 2021, n. 41 (Decreto Sostegni) è stato approvato l’emendamento relativo all’etichettatura ambientale degli imballaggi. Vale a dire la richiesta, avanzata da Confindustria, Confartigianato e altre associazioni, di sospendere tutto il comma 5 dell’articolo 219 del Dl 152/2006. Il quale prevede che gli imballaggi

2021-05-18T14:04:45+02:0018 Maggio 2021 - 14:02|Categorie: in evidenza, Tecnologie|Tag: , , , |

D’Amico punta su crescita e innovazione. E ottiene il certificato ‘Elite’ di Borsa italiana

Pontecagnano Faiano (Sa) – Nuovo riconoscimento per Gruppo D’Amico. L’azienda specializzata nella produzione di conserve vegetali, sottoli, legumi e cereali, ottiene l'attestato ‘Elite’. La certificazione fa parte dell'omonimo programma, ideato da Borsa italiana con la collaborazione di Confindustria. E annovera al suo interno le imprese che si contraddistinguono per l’alto potenziale di crescita e innovazione.

2021-05-03T14:00:44+02:003 Maggio 2021 - 12:10|Categorie: Grocery|Tag: , , , , , |

Bevande analcoliche. Assobibe teme l’impatto di plastic e sugar tax sul comparto. Pierini: “È insostenibile”

Roma – “La tassazione non è la via migliore per incentivare i consumi e la ripresa del Paese”. Così  Giangiacomo Pierini, presidente di Assobibe (l’associazione di Confindustria che rappresenta l’industria delle bevande analcoliche in Italia) si schiera contro sugar e plastic tax, le due imposte che dovrebbero entrare in vigore rispettivamente il 1° gennaio 2022

Confindustria al Governo: “Si evitino sugar e plastic tax”

Roma – Gli imprenditori “hanno bisogno di non sentirsi abbandonati”. E’ questo l’appello che Emanuele Orsini, vice presidente di Confindustria, ha rivolto nel corso dell'audizione alla Commissione finanze della Camera dei Deputati (foto). Un incontro volto ad affrontare le problematiche delle imprese legate al Covid-19. “È indispensabile sapere che lo Stato è al loro fianco

2021-04-15T15:15:10+02:0015 Aprile 2021 - 15:15|Categorie: Beverage, Dolci&Salati, Mercato, Tecnologie|Tag: , , |

Contratto alimentaristi: tutti i retroscena

Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, prova a ricucire sul rinnovo. Ma il settore è in fermento. Anche Bonterre-Gsi e Citterio seguono la strada delle tre associazioni ‘ribelli’. “Nessuno di noi ha mai pensato né parlato di blocco dei rinnovi, il problema sono le regole da rispettare. Confindustria ha sui contratti un duplice dovere. Sacro rispetto

2020-11-13T16:02:10+02:002 Ottobre 2020 - 12:55|Categorie: Aperture del venerdì|Tag: , , |

Alberghi, affari in calo tra il 70 e il 90%

Roma – L'indagine di Confindustria Alberghi conferma numeri pesantissimi per tutto il settore, con qualche eccezione tra le località di mare e di montagna. Il calo di fatturato degli alberghi delle città d’arte è stato tra il 70 e il 90% rispetto al trimestre giugno-agosto 2019, a causa della flessione del numero degli arrivi, più

2020-09-02T10:43:25+02:002 Settembre 2020 - 10:42|Categorie: Luxury|Tag: , , |
Torna in cima