ESTERI
Asta Global Dairy Trade (Fonterra), i risultati del 15 dicembre. Polvere di latte scremato a +0,2%

2015-12-16T11:15:44+01:0016 Dicembre 2015 - 11:15|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , , , , , |

Auckland (Nz) – Si è svolta ieri, martedì 15 dicembre la consueta asta della piattaforma GlobalDairyTrade, di proprietà della cooperativa neozelandese Fonterra. Sostanzialmente stabili i prezzi delle polveri: la Smp si attesta a +0,2%, mentre la Wmp cresce leggermente, a quota +1,8%. Incremento del 6,1%, rispetto all’asta precedente, per il prezzo medio del burro anidro (Amf) e del 9% per il burro 82%. Segno decisamente positivo anche per il lattosio: +6,8%. Ancora in calo, invece, la quotazione del latticello in polvere (Bmp), che si attesta a -6,1%, quella della caseina presamica (-9,5%). Torna in positivo, infine, il formaggio cheddar (+1,1%). La prossima asta è prevista per il 5 gennaio 2016.

Un quadro storico dei risultati delle aste è consultabile sulla pagina Clal dedicata.

Ecco i risultati, diffusi dal sito Clal.it

fonterra

Torna in cima