Gruppo Auricchio rileva 3B Latte

2022-12-02T09:17:40+01:001 Dicembre 2022 - 15:52|Categorie: Formaggi, in evidenza|Tag: , , , , , |

Cremona – 3B Latte entra a far parte del Gruppo Auricchio. La storica azienda specialista del provolone si rafforza così nel segmento dei formaggi freschi a base di latte di capra e bufala. 3B Latte, infatti, fondata 70 anni fa a Brignano d’Adda (Bg), si è specializzata nel tempo nella produzione di formaggi tipici lombardi, valorizzando la materia prima locale e arricchendo quindi la sua gamma con referenze spalmabili e a base di latte di capra, di bufala e vaccino.

Auricchio supporterà così 3B Latte in un importante piano di investimenti volti all’efficientamento della capacità produttiva, allo sviluppo di nuove linee di prodotto e all’internazionalizzazione. Florindo e Marco Bertoni, insieme ad Abramo Bernacchi, storici soci di 3B Latte, rimarranno comunque alla guida della società e continueranno a essere figure chiave nello sviluppo futuro della stessa. Mentre il management del gruppo Auricchio metterà a disposizione di 3B Latte le proprie conoscenze produttive e l’esperienza manageriale. Il fatturato del Gruppo Auricchio a seguito dell’operazione si attesterà attorno ai 400 milioni di euro, di cui oltre il 40% realizzato all’estero.

“Esiste una perfetta complementarietà fra noi e 3B Latte: durante questi mesi abbiamo potuto apprezzare le forti affinità culturali e valoriali nel modo di fare impresa e nella dedizione assoluta alla qualità e alla produzione artigianale, fra il nostro Gruppo e 3B Latte”, afferma il presidente del Gruppo Antonio Auricchio. Gli fa eco l’amministratore Alberto Auricchio: “Penso che insieme sapremo rispondere al meglio a un mercato, nazionale ed estero, che vede nella grande tradizione casearia italiana e ancor più in aziende come le nostre, una concreta offerta di prodotti unici e distintivi. Siamo orgogliosi che 3B Latte abbia scelto noi per il prossimo capitolo della sua esemplare storia imprenditoriale al fine di preservarla e valorizzarla ancora di più”.

“Questo progetto ci consentirà di accelerare la nostra crescita mantenendo però grande focus e autonomia nella gestione”, conclude Florindo Bertoni, amministratore delegato di 3B Latte. “Abbiamo scelto di entrare in partnership con il Gruppo Auricchio perché c’è perfetta complementarità di prodotti, visione di crescita futura e valori imprenditoriali condivisi”.

Rimani aggiornato sulle ultime novità del settore lattiero caseario!

 

Torna in cima