Prosciutto di Parma: Alessandro Utini è il nuovo presidente del Consorzio

2021-06-29T14:43:08+01:0029 Giugno 2021 - 12:03|Categorie: in evidenza, Salumi|Tag: , |

Parma – Alessandro Utini è stato nominato presidente del Consorzio Prosciutto di Parma. Il Cda si è infatti riunito ieri nella sede di Largo Calamandrei per decretare il successore di Vittorio Capanna. Utini, 58 anni, ritorna così alla guida del Consorzio dopo essere stato presidente dal 2004 al 2005, oltre a essere stato vicepresidente e per oltre 20 anni consigliere. E’ a capo del Gruppo Furlotti che comprende le società Furlotti Prosciutti Srl e Salumificio Furlotti & C. Srl, le aziende di famiglia dedicate alla produzione del Prosciutto di Parma e di altri salumi ed è anche socio ed amministratore del Prosciuttificio Tre Stelle Srl e di Fratelli Tanzi Spa, azienda specializzata nella preparazione e affettamento di prodotti della salumeria. Guiderà un comparto che vale 1,5 miliardi di euro e una filiera produttiva con 3.600 allevamenti suinicoli, 77 macelli, 3mila addetti alla lavorazione nella provincia di Parma, e un totale di 50mila persone che lavorano nel circuito tutelato. Ad affiancare Utini ci saranno il vicepresidente vicario, Federico Galloni e il vicepresidente Giorgio Tanara.

“Per impostare il nuovo piano di sviluppo”, commenta Alessandro Utini, “abbiamo commissionato uno studio di mercato in grado di offrirci una fotografia a tutto tondo del nostro prodotto con due filoni di indagine: il primo condotto dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza coinvolge i buyer della GDO e indaga le prospettive di crescita in questo settore; Eumetra cura il secondo che è rivolto invece ai consumatori e alle salumerie tradizionali e fornisce un’indagine competitiva con gli altri salumi, esamina le nuove tendenze, studia i comportamenti di acquisto, la percezione del Parma e le aspettative del consumatore. Dall’analisi dei risultati prenderanno forma le attività di marketing e di mercato con una seria discussione anche sulla segmentazione del prodotto, un’evoluzione naturale per qualsiasi tipologia di prodotto e già applicata in diversi casi autonomamente dalle nostre aziende”.

 

Torna in cima