Il settore avicolo mostra i primi segnali di cedimento. +21,1% i costi di produzione della carne

Rimini - L’impennata dei costi di produzione - dovuta sia ai rincari energetici che all’aumento delle materie prime - ha colpito duramente il settore avicolo. Secondo l’indice Ismea dei mezzi correnti di produzione, presentato oggi nel corso del Poultry Forum (Rimini, 4-6 maggio), nei primi tre mesi del 2022 sono stati registrati complessivamente aumenti degli

2022-05-04T17:48:13+01:004 Maggio 2022 - 17:48|Categorie: Carni|Tag: , , , |
Torna in cima