Blitz della forestale di Napoli: sequestrata pasta di Gragnano prodotta con grano canadese

Gragnano (Na) – Utilizzavano grano canadese anziché 100% italiano, ma vendevano la pasta prodotta come originale di Gragnano (Na). Per questo motivo il Nucleo investigativo provinciale di polizia ambientale e forestale del capoluogo campano ha sequestrato 50 quintali di pasta e comminato una multa di 15mila euro a tre aziende. L’accusa è quella di violazioni sulla tracciabilità ed etichettatura fuorviante, oltre che frode commerciale. Mentre il rappresentante legale di una ditta che comprava la pasta in aziende di altri comuni, reclamizzandola come originale di Gragnano, è stato denunciato per frode in commercio.


ARTICOLI CORRELATI