Con tre milioni di capi, la Sardegna si conferma prima regione italiana per numero di ovini da latte

Cagliari – La Sardegna si conferma prima regione italiana per numero di capi ovini da latte: oltre tre milioni, pari al 44% del totale nazionale. Poco meno di tre milioni, invece, i litri di latte provenienti dall’Isola e utilizzati dall’industria lattiero casearia, nel 2016. A livello nazionale, tra i formaggi Dop di pecora, il Pecorino Romano, con 356.324 quintali, è quello che registrato la produzione maggiore (85,45%), seguito dal Pecorino Toscano, con 36.500 quintali (8,7%). Al terzo e quarto posto, rispettivamente, il Pecorino Sardo, con 16mila quintali (3,84%), e il Fiore Sardo, con 7.595 quintali (1,82%). Primo protagonista dell’export isolano è il Pecorino Romano Dop, la cui principale area di destinazione è il mercato americano.


ARTICOLI CORRELATI