ESTERI
In giugno, boom per la produzione di latte turco (+13,1%)

Istanbul (Turchia) – A giugno, la produzione di latte vaccino in Turchia è cresciuta del 13,1%, rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Secondo un comunicato del Turkish Statistical Institute (TurkStat), i volumi hanno le 848.378 tonnellate, rispetto alle 750.297 del giugno 2017. In particolare, la produzione di latte alimentare è cresciuta del 4,4% su base annua, per un totale di 118.755 tonnellate. Anche la produzione di formaggi da latte vaccino è aumentata (+10,7%) a 60.058 tonnellate, mentre quella di yogurt è salita del 5,8% a 99,862 tonnellate. Su base mensile, la quantità di latte vaccino raccolto è aumentata dello 0,7% a giugno. Nel 2017 sono stati raccolti circa 9,1 milioni di tonnellate di latte vaccino in Turchia, di cui oltre 1,5 milioni di tonnellate per latte alimentare. Le esportazioni dal Paese di prodotti lattiero caseari e uova sono ammontate a 711,5 milioni di dollari (oltre 624 milioni di euro), contro importazioni pari a 126,4 milioni di dollari (quasi 111 milioni di euro).


ARTICOLI CORRELATI