Qui cucinare è Dop: a Napoli l’ultima tappa del progetto

CasertaQuattro grandi formaggi Dop italiani insieme per valorizzare le eccellenze e le tradizioni gastronomiche di quattro diverse regioni. I consorzi di tutela della mozzarella di bufala campana, dell’asiago, del parmigiano reggiano e del pecorino sardo, con il sostegno del ministero delle Politiche agricole, sono i promotori degli eventi ‘Qui cucinare è Dop’, un road show culinario in cui questi formaggi sono reinterpretati da quattro illustri chef. Dopo Luigi Pomata, Massimo Bottura e Carlo Cracco, lunedì prossimo, 26 novembre, sarà la volta dello chef Gennaro Esposito (foto) per la tappa dedicata alla mozzarella di bufala campana, in programma a Palazzo Alabardieri di Napoli. La manifestazione, inoltre, per la prima volta, apre i ‘fornelli’ al pubblico e ai social network, con il concorso Ricette al Formaggio Dop. Sul profilo facebook dedicato ai Grandi formaggi Dop sono state votate le migliori ricette preparate con i quattro formaggi. Per l’appuntamento campano sono state scelte le 10 finaliste e sarà lo chef Esposito a decretare lunedì quella vincitrice.

(AR)


ARTICOLI CORRELATI