Registri dematerializzati, arriva la proroga al 1° ottobre 2015

Roma – Prorogato al 1° ottobre 2015 il termine per i registri dematerializzati di carico e scarico per burro e latte in polvere. A darne notizia è Assocaseari, che spiega come la circolare del Mipaaf n. 88/2015 del 25 giugno 2015 allunghi i termini, inizialmente fissati al 1° luglio, anche per sfarinati, paste e sostanze zuccherine. Fino al 30 settembre, quindi, i registri potranno essere tenuti sia con modalità telematiche che in formato cartaceo. Nel testo del decreto, che sarà pubblicato a breve sul sito del Mipaaf, si legge che la decisione è stata presa perché “le associazioni di categoria hanno rappresentato l’esigenza di consentire alle aziende interessate di disporre di un maggior periodo di tempo per adeguare i propri sistemi informatici alla modalità web service e per familiarizzare con il nuovo sistema telematico”, che prevede due modalità: on line e web service.


ARTICOLI CORRELATI