A Sigep (Rimini, 22-26 gennaio) la selezione europea dei partecipanti alla Gelato World Cup

2021-11-03T13:07:19+02:003 Novembre 2021 - 14:15|Categorie: Dolci&Salati, Fiere|Tag: , , , , |

Rimini – In occasione di Sigep 2022, la manifestazione del foodservice artigianale che si terrà dal 22 al 26 gennaio nel quartiere fieristico di Rimini, torna ‘Gelato d’oro’: la competizione europea in cui gelatieri e pasticceri si contenderanno uno dei 12 posti disponibili alla Gelato World Cup, la decima Coppa del mondo della Gelateria, di nuovo a Rimini nel 2024. La novità sta nel campionato europeo:  la Gelato European Cup avrà infatti la sua prima edizione nel 2023 e farà da vera e propria fase eliminatoria delle squadre. La selezione dei pasticceri è fissata per il 23 gennaio nella Gelato Arena con due test: il pezzo artistico in croccante e una torta gelato al cioccolato. La selezione dei gelatieri del Gelato d’oro si articolerà invece in semifinale, il 24 e 25 gennaio, con due prove (‘mistery crema’ e ‘mistery fruit’) – e nella finale del 26 gennaio, con la realizzazione di una monoporzione in vetro e di un gelato gastronomico. “La novità della Coppa europea si affianca alle altre due selezioni intercontinentali”, spiega Giancarlo Timballo, presidente della Gelato World Cup. “La quarta edizione della Coppa latino-americana che si terrà a Buenos Aires nel giugno 2022 e la Asian Cup, alla seconda edizione, prevista nell’aprile 2022 a Singapore. A queste se ne aggiungerà una negli Usa. La Gelato European Cup renderà più severe e professionali le selezioni, con squadre all’altezza di una competizione mondiale. Il passaggio in questa fase eliminatoria sarà il banco di prova che porta all’eccellenza”.

Torna in cima