Aldo Levoni: “Il calo dei suini è fisiologico, oggi il mercato è abbastanza in equilibrio”

2023-01-23T09:26:12+01:0023 Gennaio 2023 - 09:26|Categorie: Carni, in evidenza, Salumi|Tag: , , |

Sermide (Mn) – “Il calo dei suini? È fisiologico, d’inverno i consumi di carne diminuiscono un po’ e sono i mesi meno produttivi dell’anno per la salumeria. Più avanti i maiali riprenderanno valore e ci sarà, anche a fronte di una minore disponibilità di animali, un prezzo medio in crescita per gli allevatori”. Questo il commento al portale Teseo by Clal di Aldo Levoni, amministratore delegato di Levoni Spa. “Oggi il mercato è abbastanza in equilibrio”, continua, “dopo un marcato deprezzamento del lombo a fine anno, anche se come macellazione siamo appena sopra la sufficienza: basta che il mercato delle carni cali e saremo costretti a diminuire nuovamente le macellazioni per tentare di riportare equilibrio”.

Non è, dunque, una fase semplice: “Da parte mia ribadisco la volontà a dialogare per individuare soluzioni in grado di dare maggiore valore alla carne fresca, pur nella consapevolezza che trovare l’idea vincente non è facile. Non sono molte le catene della Gdo che scelgono di scommettere sulla carne italiana, che soffre la competitività e i talvolta anche prezzi decisamente inferiori delle carni suine estere”.

Torna in cima