ESTERI
Nuova Zelanda: Fonterra chiude l’anno con una perdita netta di oltre 128 milioni di dollari

2018-09-14T15:28:11+02:0014 Settembre 2018 - 17:59|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |

Wellington (Nuova Zelanda) – Il colosso neozelandese Fonterra chiude l’anno fiscale con una perdita netta che supera i 128 milioni di dollari, mentre nel 2017 aveva registrato un utile di oltre 488 milioni di dollari. I ricavi nell’esercizio terminante il 31 luglio 2018 sono diminuiti del 5,9%, fermandosi a 12,61 miliardi di dollari. Questi risultati, così fortemente negativi, sono certamente influenzati dall’accordo legale con Danone, relativo allo scandalo del botulino del 2013, e dalla svalutazione di 287,7 milioni di dollari dell’investimento in Beingmate, produttore di latte artificiale cinese.

Torna in cima