Sto Caricando il contenuto... la velocità dipende dalla connessione utilizzata!

Alimentando

Le novità bio di Sana sbarcano a Marca 2020: l’annuncio a chiusura della 31esima edizione del Salone del biologico

Bologna – Si è chiusa oggi la 31esima edizione di Sana, Salone internazionale del biologico e del naturale che ha preso il via venerdì 6 settembre a BolognaFiere. La manifestazione conferma il suo ruolo di appuntamento centrale in Italia per il settore, capace di coinvolgere e creare sinergie fra le maggiori istituzioni e le associazioni di categoria del comparto. A caratterizzare nei numeri la kermesse 2019, le 1.000 aziende espositrici ad avervi preso parte, le 950 novità di prodotto lanciate per l’occasione, i 60mila mq di area espositiva e un’incisiva partecipazione di buyer internazionali che hanno dato vita a una agenda di oltre 2.500 incontri. In chiusura di fiera, infine, è arrivato anche un importante annuncio indirizzato proprio al mondo del biologico da parte di Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere: “Il successo di questa 31esima edizione di Sana, che è espressione anche della forte dinamicità del settore, e la ricerca di ulteriori canali distributivi per i prodotti biologici, sono alla base di una nuova iniziativa di BolognaFiere che faciliterà il contatto fra i produttori (bio food e non food) e le grandi insegne della Distribuzione moderna che, ogni anno, nel mese di gennaio, si ritrovano a Marca by BolognaFiere, Private label conference & Exhibition. L’iniziativa, che abbiamo chiamato Sana Up, presenterà le novità esposte a Sana agli operatori di Marca 2020. Nel novembre 2019, daremo inoltre vita a un percorso formativo per illustrare, agli operatori del biologico, le migliori strategie per entrare e crescere nella Grande distribuzione sempre più sensibile alle filiere bio. In cinque anni il fatturato dei prodotti bio in Gdo è raddoppiato: Sana Up nasce per rispondere a questa esigenza del mercato”. Annunciate anche le date per l’edizione 2020 di Sana: appuntamento, sempre a Bologna, da venerdì 11 a lunedì 14 settembre del prossimo anno.