Bio in Gdo: vale 1,4 miliardi di euro (+16,6% nel 2017)

Roma – Prosegue la cavalcata del biologico in Italia, come segnalano gli ultimi dati Nomisma diffusi da Assobio. All’interno della Distribuzione moderna, le vendite di prodotti bio a peso imposto, nei 12 mesi terminanti al 30 novembre 2017, hanno toccato quota 1,4 miliardi di euro. L’incremento segnato in Gdo è stato del +16,6%, contro il +4,1% del totale alimentari. In aumento di 166 milioni di euro le vendite a valore (solo iper + supermercati). E crescono anche gli assortimenti: +24%. La share della Marca del distributore rimane costante (41,3%), con la Private label che cresce in valore del 15,2%. Infine, nell’ultimo anno, sono aumentate di 840mila unità le famiglie italiane acquirenti abituali di prodotti bio: oggi sono 5,2 milioni, ovvero il 21% del totale.