Carne suina, l’Europa è il maggior esportatore in Cina

Londra (Uk) – Il mercato europeo della carne suina ha raggiunto i prezzi più bassi dell’ultimo decennio, ma il settore ha saputo capitalizzare sulle esportazioni verso la Cina, in netta crescita. A sostenerlo è AHDB Pork, l’associazione britannica di categoria, che rileva come quella europea abbia rappresentato il 74% di tutta la carne di maiale importata in Cina nel 2015. Secondo le stime, in questo Paese la domanda di carne suina proveniente dall’estero continuerà a restare alta anche nel 2016, in parte per la progressiva urbanizzazione del territorio, sempre meno agricolo, ma anche per la scarsa fiducia che i consumatori cinesi ripongono nel prodotto domestico.


ARTICOLI CORRELATI