Chiudono i supermercati Il Centro. 160 dipendenti chiedono solidarietà

Firenze – Si sono chiusi alla fine della scorsa settimana per fallimento i 18 punti vendita della catena Il Centro Supermercati, operativa nelle regioni di Firenze, Arezzo e della Liguria. Coinvolti dalla chiusura ben 160 lavoratori, ancora in attesa di cassa integrazione e di sapere che ne sarà dei negozi, che potrebbero essere messi all’asta già a settembre. Nel frattempo, sulle saracinesche dei punti vendita sono comparsi dei cartelli in cui gli ex dipendenti chiedono solidarietà ai clienti: “Partecipate insieme a noi al presidio del 1° agosto ore 10 sotto gli uffici della Regione Toscana, presso la quale si terrà una riunione in merito alla situazione dei supermercati Il Centro”.