Distribuzione automatica: in Friuli Venezia Giulia, 50 distributori Cda nei centri Getur

 

Lignano Sabbiadoro (Ud) – Cda , società di Talmassons (Ud), operante nel settore della distribuzione automatica di generi alimentari e bevande (8 milioni di euro il fatturato in crescita del 10% rispetto al 2010) e Getur (17 mln di euro il fatturato e oltre 400 mila gli ospiti annui), centro operante nel settore dell’accoglienza, nel settore sportivo e della disabilità con sedi a Lignano Sabbiadoro e a Piani di Luzza (Ud)  hanno siglato un accordo che prevede l’installazione di 50 distributori – tutti a basso consumo energetico – di prodotti salutistici e a “chilometro zero”. Fra questi vi sono i grissini Hosta di Dignano del Friuli, i prodotti biologici dell’Antica Macina di Moimacco. Senza dimenticare i prodotti senza glutine studiati ad hoc per i celiaci e quelli pensati appositamente per chi pratica attività sportiva. L’intesa, raggiunta anche grazie all’impegno del responsabile della divisione Cda Wellness, l’ex capitano della Triestina Gianluca Birtig, rientra in una strategia più ampia intrapresa dal direttore generale della struttura Enrico Cottignoli che ha scelto di rinnovare il modus operandi di Getur ispirandosi a valori legati a un’etica dei comportamenti.