Emirati Arabi: +22% per l’export di formaggi italiani nei primi dieci mesi del 2014

Milano – Un incremento delle esportazioni di formaggi pari al 22%, a volume, nei primi dieci mesi del 2014, corrispondente a oltre mille tonnellate. E’ questo, secondo i dati Istat elaborati da Assolatte, il boom registrato negli Emirati Arabi dai prodotti caseari made in Italy. Entrando nel dettaglio, i formaggi italiani più richiesti negli Emirati Arabi sono le mozzarelle e i freschi in genere, che rappresentano il 47% a volume e il 39% a valore del totale dell’export caseario italiano nei primi 10 mesi dell’anno precedente. Buone performance anche per grana padano e parmigiano reggiano, con una quota del 28,5% a volume e del 35% a valore. Apprezzamenti anche per pecorini, i formaggi duri grattugiati, erborinati, formaggi semiduri e molli.


ARTICOLI CORRELATI