Pastificio Garofalo chiude il 2017 con ricavi per 154 milioni di euro (-4,3%)

Gragnano (Na) – Il pastificio Lucio Garofalo ha chiuso il 2017 con ricavi per 154 milioni di euro, in calo del 4,3% rispetto ai 161 mln dell’anno precedente. A livello di Ebitda, invece, il 2017 si è chiuso con un aumento del 5,9% a 23,09 milioni, dai 21,8 del 2016. La quota export è stata pari al 65%, realizzato in particolare negli Stati Uniti, in Francia e Spagna. I dati di bilancio sono stati illustrati da Massimo Menna, amministratore delegato del pastificio, in occasione della presentazione del nuovo sito, strutturato per fornire informazioni al consumatore sia a livello di prodotto sia a livello di origine e caratteristiche delle materie prime.
Pasta Garofalo, fondata nel 1789, è controllata, dal 2014, dal gruppo spagnolo Ebro Food.


ARTICOLI CORRELATI