Ue, produzione di latte a -1% nei primi sei mesi del 2017, secondo l’European milk market observatory

Bruxelles (Belgio) – Nei primi sei mesi del 2017 la raccolta di latte in Ue è leggermente diminuita (-1%) rispetto allo stesso periodo del 2016, pur avendo subito un aumento nel mese di giugno 2017 (+1%) rispetto a giugno 2016. A darne notizia è l’European milk market observatory della commissione europea dell’Agricoltura e Sviluppo Rurale. Sempre nel periodo gennaio-giugno si registra un aumento della produzione per panna (+2,9%), latte fermentato (+0,9%) e formaggio (+1,1%). In diminuzione, invece, burro (-5,7%) e Smp (-10,3%). Quanto ai prezzi prezzi medi dell’Ue, che risultano in generale i più alti sui mercati mondiali, in aumento burro e Wmp (+4% e +2,5%), in calo invece la Smp (-2,1%). Quanto ai mangimi, infine, si registra una diminuzione dei prezzi pari all’1,4%, mentre quelli energetici sono aumentati dell’1,8% nella settimana 33, rispetto alle quattro settimane precedenti.