Barilla: definita l’acquisizione di Pasta Zara per 118 milioni di euro

2020-10-06T09:53:18+01:006 Ottobre 2020 - 09:53|Categorie: Pasta e riso|Tag: , , , |

Parma – Con un’operazione da 118 milioni di euro, Barilla acquisisce lo stabilimento di Pasta Zara a Muggia (Ts), uno fra i più grandi al mondo nel settore della pasta con un magazzino autoportante da 65 mila posti pallet. L’intesa sindacale siglata con il colosso emiliano segna un punto importante per l’industria triestina e la positiva conclusione di una vicenda iniziata con la procedura di concordato a maggio 2018. Tra gli asset dell’accordo, ci sono il passaggio dei 153 dipendenti attualmente in forza, il mantenimento del contratto collettivo nazionale di lavoro del settore alimentare e degli attuali inquadramenti e delle indennità in essere, oltre all’istituzione del premio per obiettivi, già dal 2021.

Torna in cima