Dall’Ue, 1,5 milioni di euro a sostegno del riso Japonica europeo

Milano – Per la promozione del riso Japonica nell’Ue, l’Ente Nazionale Risi insieme alla Casa do Arroz – Associação Interprofissional do Arroz e al Syndicat des Riziculteurs de France hanno presentato un progetto vincente nell’ambito del bando Chafea 2019 (le sovvenzioni per azioni di informazione e promozione dei prodotti agricoli ai sensi del regolamento n. 1144/2014). Il progetto avrà una durata di 36 mesi e promuoverà il riso Japonica europeo in quattro dei principali paesi dell’Ue consumatori di riso (Italia, Portogallo, Francia e Germania), sottolineando la sua sostenibilità ambientale e i suoi molteplici utilizzi in cucina. Il progetto proposto richiede un impegno finanziario di 1,496 milioni di euro a carico dei tre partner e sarà finanziato per l’80% dal programma Ue (che ha stanziato un budget specifico per la sostenibilità del riso europeo di 2,5 milioni di euro).

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI