Export made in Italy: Toscana leader di mercato in Europa per i vini rossi Dop

2019-06-24T13:08:25+01:0024 Giugno 2019 - 13:08|Categorie: Vini|Tag: , , , , , , , , , |

Firenze – I vini rossi Dop della Toscana sempre più leader sul mercato europeo tra le produzioni tricolore. Nel 2018, le esportazioni nei principali Paesi della Ue (Germania, Uk, Francia, Paesi Bassi e Belgio) hanno raggiunto, a valore, quota 518,6 milioni di euro, a fronte dei 273,7 milioni di euro del Veneto e i 242 del Piemonte. A evidenziarlo, è una ricerca Wine Monitor Nomisma per il Consorzio Vino Chianti. “Numeri e valori che descrivono bene il peso che i vini Dop toscani hanno sul mercato internazionale”, commenta Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti. “Oggi grazie ai risultati raggiunti e al rinnovo dei vigneti possiamo tranquillamente dire che entro il 2025 la produzione di Chianti raggiungerà un milione di ettolitri”. Tra il 2001 e il 2018, infatti, sono stati oltre 600 i milioni di euro investiti dalle aziende per ristrutturare il 75% del totale dei vigneti atti a produrre Vino Chianti, oltre che per ammodernare cantine e attrezzature.

Torna in cima