Osservatorio Immagino: la classifica degli ingredienti più ricercati

Milano – La mandorla è al primo posto. Secondo l’Osservatorio Immagino Nielsen Gs1 Italy – che ha misurato diffusione e vendite degli ingredienti segnalati sulle etichette di 64.800 prodotti confezionati venduti nella Gdo italiana nel 2018 – vince per numero di referenze (1,4% del totale) e per incidenza sulle vendite totali, con una crescita del +7,7% su base annua. Piace in tutte le declinazioni: come frutto, come latte e come ingrediente sempre più usato in gelati e snack dolci. L’avocado vanta il maggior tasso di crescita delle vendite (+121%) seppur con una limitata presenza a scaffale, mentre è l’avena ad aver aumentato maggiormente il suo giro d’affari in termini reali, vista la sua diffusione sul mercato (352 prodotti, dai cereali per la colazione agli yogurt funzionali). Prosegue la passione per lo zenzero (infusi, caramelle, confetture, tavolette di cioccolato, piatti pronti), che segna un +37,4% nelle vendite. Bene anche le vendite di curcuma (+71,5%), cannella (+11,6%), cocco (+9,7%) e semi, soprattutto lino, chia e zucca. Tra i 24 ‘fenomeni’ più rilevanti del 2018 anche canapa, spirulina, mirtillo, farro e zucchero di canna. Infine, l’Osservatorio individua anche gli ingredienti emergenti, destinati a spiccare nel 2019 e 2020: il tè matcha e l’acqua di cocco.


ARTICOLI CORRELATI