Emergenza olio d’oliva, Assitol: “Potremmo non avere prodotto a sufficienza per gli scaffali della Grande distribuzione”

Roma – Forte preoccupazione per il comparto italiano dell’olio extravergine d’oliva. A lanciare l’allarme è Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia. “La sproporzione tra consumi e produzione è tale che, da qui alla prossima estate, potremmo non avere olio a sufficienza per gli scaffali della Grande distribuzione”, spiega Andrea Carrassi, direttore generale di Assitol. In base

2022-10-20T15:23:15+01:0020 Ottobre 2022 - 15:23|Categorie: Grocery, in evidenza|Tag: , , , |
Torna in cima