ESTERI
Turchia: nel 2021 produzione da record per l’olio d’oliva

Istanbul (Turchia) – In rapida crescita il settore oleario turco. A riportare la notizia è Ice Istanbul in base ai dati forniti dal Consiglio nazionale olivicolo e oleicolo. Quest’anno la produzione di olive ha superato 1 milione 738mila tonnellate, in aumento del +32% sul 2020 e del +22% rispetto alla media degli ultimi 10 anni.

2021-12-14T09:22:13+02:0014 Dicembre 2021 - 09:22|Categorie: Grocery|Tag: , , , |

Svizzera, cresce l’import di olio italiano

Berna (Svizzera) - L’olio italiano piace in Svizzera. Secondo i dati pubblicati dall’Amministrazione federale delle dogane, nel 2020 la Confederazione elvetica ha importato un totale di 19.090 tonnellate di olio italiano, pari al 25% in più rispetto al 2019. Lo scorso anno, il Bel Paese è stato il principale fornitore, con il 50% dell’import, seguito

Arriva ‘Vinci e aiuta’, il concorso solidale promosso da Monini

Spoleto (Pg) – Monini, azienda umbra attiva nella produzione di olio d’oliva, presenta una nuova iniziativa a sfondo solidale. Il concorso si chiama ‘Vinci e aiuta’ e sarà valido per tutto il 2021. Da aprile fino al 31 dicembre di quest’anno, acquistando una bottiglia di olio evo firmata Monini, sarà possibile concorrere alla vincita di

2021-04-23T14:05:24+02:0023 Aprile 2021 - 14:04|Categorie: Grocery, Oli&Aceti|Tag: , , |

Olio d’oliva Campania: verso il riconoscimento Igp

Napoli - “Il riconoscimento dell’Igp per l’olio extravergine di oliva campano rappresenta un potenziale strumento di valorizzazione della produzione. Un passo importante è stato compiuto con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale per andare incontro alla meta: ottenere l’Indicazione geografica protetta per l’olio extra vergine di oliva regionale”. Ad annunciarlo è Nicola Caputo, assessore regionale all’Agricoltura,

2021-03-25T09:57:10+02:0025 Marzo 2021 - 09:57|Categorie: Grocery, Oli&Aceti|Tag: , , , , |

Crescono le esportazioni di olio d’oliva tunisino (+20%). Stabile la quota export italiana

Milano – 18 mesi di dazi Usa, ora sospesi dopo la decisione della neo-amministrazione Biden (leggi qui), hanno lasciato evidenti effetti collaterali sul mercato agroalimentare europeo. Ne esce immune il comparto oleario italiano, che nonostante l’esenzione dai dazi, continua a mantenere la quota di esportazione stabile al 60%. A rivelarlo è il Sole 24 Ore,

2021-03-18T09:58:39+02:0018 Marzo 2021 - 09:58|Categorie: Grocery, Oli&Aceti|Tag: , , , , , |

Olio d’oliva: nel 2020 campagna al ribasso in Italia e nel mondo

Roma – Produzione olivicola in netto calo, soprattutto nelle regioni del Sud Italia. Questo il quadro generale della campagna 2020-2021 delineato da Assitol (Associazione italiana dell’industria olearia). Secondo le stime, la Puglia, che di norma produce il 40% dell’olio nazionale, ha visto dimezzare le sue quantità, così come la Calabria. Bene invece Umbria e Toscana,

2021-02-04T09:32:41+02:004 Febbraio 2021 - 09:32|Categorie: Grocery, Oli&Aceti|Tag: , , |

La commissaria Ue Malmstrom: impegno per evitare dazi sull’agroalimentare italiano negli Usa

Bruxelles (Belgio) - La Commissione europea “è fermamente determinata a trovare una soluzione negoziata con gli Usa, per mettere fine alla disputa sui sussidi al settore aeronautico ed evitare così l’imposizione di tariffe aggiuntive sulle esportazioni agroalimentari della Ue”. È quanto evidenziato in una lettera che, anche a nome del presidente dell’esecutivo di Bruxelles, Jean-Claude Juncker,

Russia: cresce l’export agroalimentare italiano verso Mosca

Mosca (Federazione Russa) – L’Italia conferma il proprio ruolo chiave tra i paesi fornitori della Federazione Russa nel settore agroalimentare. Come segnala l’agenzia Ice di Mosca, nei primi sette mesi del 2017 il nostro Paese si colloca al nono posto in graduatoria, con un incremento dell’export verso Mosca del 28,2%. Ottime performance si registrano, in

2017-10-30T10:43:46+02:0030 Ottobre 2017 - 10:43|Categorie: Mercato|Tag: , , , , , , , , |

ESTERI
“Il suicidio dell’extra vergine d’oliva”. Il fumetto-denuncia del New York Times

New York (Usa) – Sta facendo scalpore il fumetto-denuncia intitolato “Il suicidio dell’extra vergine” e pubblicato dal New York Times, che racconta, in modo semplicistico e generalizzato, di come l’olio d’oliva “made in Italy” verrebbe in realtà importato dall’estero, miscelato assieme a oli di bassa qualità, sofisticato con il beta carotene per camuffare il sapore

2014-01-29T11:35:16+02:0029 Gennaio 2014 - 10:38|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Olio d’oliva: cresce l’export in Cina e Russia

Milano - Aumenta la domanda di olio d'oliva in Cina e Russia. Secondo i numeri dell'istituto di analisi dati Gti - Global Trade Information Services -, quest'anno la quantità di olio proveniete dall'Italia è cresciuta in Cina di 2 punti percentuali rispetto al bienno 2011/12, pari a 8,2mila tonnelate, per un valore di 24 milioni

2013-07-29T17:48:41+02:0029 Luglio 2013 - 17:48|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Nuove regole per la filiera dell’olio: il modello di carico e scarico Sian obbligatorio per tutti

Milano -  Regole più restrittive saranno imposte alla filiera dell'olio secondo il provvedimento europeo 299/2013, approvato il 26 marzo scorso. La bozza ministeriale estenderà a molti più soggetti il decreto ministeriale 8077/09 che istituiva il registro Sian: tutti gli oli d'oliva saranno tracciati, compresi quelli di sansa e raffinati, prima esclusi. Con questo sistema di

2013-05-17T10:17:04+02:0017 Maggio 2013 - 10:17|Categorie: Mercato|Tag: , , |

ESTERI
Turchia: boom delle esportazioni di olio d’oliva

Istanbul (Turchia) - Le esportazioni di olio d'oliva della Turchia hanno superato le 45.000 tonnellate, segnando un aumento del 446% negli ultimi cinque mesi rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. La notizia, data dall’ufficio Ice di Istanbul, si basa sui risultati di uno studio condotto dell'Unione degli esportatori di olive e olio di oliva dell'Egeo.

2013-04-11T12:13:29+02:0011 Aprile 2013 - 12:13|Categorie: Mercato|Tag: , , , |
Torna in cima