Cavit e Terre d’Oltrepò pronte a un rilancio in tandem per l’acquisizione di La Versa?

Santa Maria della Versa (Pv) – La partita per l’acquisizione di Cantina La Versa è tutt’altro che chiusa. È della scorsa settimana un’offerta irrevocabile da 4,15 milioni di euro presentata per aggiudicarsi l’azienda pavese dichiarata fallita la scorsa estate, dietro la quale più di un indizio indica che ci sia Cantina di Soave (vedi la news

Terre d’Oltrepò riprende l’attività

Broni (Pv) – Dopo aver convocato una riunione informale in data 10 agosto, per fornire ai soci tutte le informazioni necessarie in relazione al conferimento dell’uva e alla vendemmia 2015, Terre d'Oltrepò ha comunicato, con una nota sul proprio sito internet, che dal 13 agosto la Cantina inizierà la pigiatura delle uve Pinot, riprendendo di fatto ufficialmente

2015-08-12T09:51:50+01:0012 Agosto 2015 - 09:51|Categorie: Vini|Tag: , , , , , |

Terre d’Oltrepò, Prandini: “Si cambia registro, si punta sulla trasparenza”

Broni (Pv) – In un’intervista rilasciata al quotidiano La Provincia Pavese, Ettore Prandini, presidente di Coldiretti Lombardia, parla della situazione della cantina Terre d’Oltrepò, travolta dal recente scandalo del vino falsificato. Da poco entrato a far parte del Cda con un ruolo di garante, Prandini non usa giri di parole: “D'ora in poi, qualunque decisione

2015-08-11T09:05:24+01:0011 Agosto 2015 - 09:03|Categorie: Vini|Tag: , , , , , |

Terre d’Oltrepò, gli enologi: “Zucchero, glicerina, mosto e tagli per modificare il vino”

Pavia - Zucchero, glicerina, mosto concentrato rettificato, acido tartarico e carbone per uso enologico. Questi gli ‘additivi’ utilizzati illegalmente dalla cantina sociale Terre d’Oltrepò per modificare il vino. Si allarga lo scandalo che ha portato, il 21 luglio, al sequestro di 16 milioni di litri di sfuso e 700mila bottiglie della vendemmia 2014. E che

2015-08-06T10:49:45+01:006 Agosto 2015 - 10:48|Categorie: Vini|Tag: , , , , , |
Torna in cima