Unaprol: “In aumento del 12% i costi di produzione dell’olio evo”

Roma – Il caro energia non risparmia il settore dell’olio extravergine di oliva. L’aumento dei prezzi di bollette e materie prime ha infatti incrementato del +12% i costi medi per la produzione del celebre ‘oro verde’. Lo comunica Unaprol (Consorzio olivicolo italiano) in una nota stampa. In base ai dati elaborati dal Centro Studi Divulga,

2022-01-21T09:23:48+02:0021 Gennaio 2022 - 09:23|Categorie: Grocery|Tag: , , |
Torna in cima