Usa, nel 2021 crescono le vendite di alcolici (+12%)

Washington (Usa) – Vola il mercato degli alcolici negli Usa. Per il dodicesimo anno consecutivo, infatti, anche il 2021 fa registrare un aumento delle vendite, pari al 12% su base annua, mentre i volumi sono cresciuti del 9,3%. Lo rivelano i dati del Distilled Spirits Council of the United States (Discus), associazione di categoria che

Usa, +47% nel terzo trimestre 2021 per gli spirits premium. Tequila e whisky americano in cima alla classifica

Washington (Usa) - Da anni si producono sempre più spirits di categoria premium. Secondo il Distilled spirits council degli Stati Uniti (Discus), organizzazione che rappresenta i principali produttori e retailer di distillati negli Usa, la pandemia avrebbe accelerato questa tendenza. Christine LoCascio, chief of public policy di Discus, sottolinea: “La pandemia ha spinto molti consumatori

Cognac, vendite in risalita. Pesano i mercati Usa e Cina

Parigi (Francia) – Le vendite di cognac nel mondo ripartono col botto. Il gruppo francese Rémy Cointreau ha pubblicato risultati fortemente positivi per l’esercizio annuale chiuso a fine marzo. Le vendite totali sono aumentate dell’1,8% a poco più di un miliardo di euro, con il solo cognac a registrare +3,7% a valore e +9,1% a

2021-06-10T10:58:30+02:0010 Giugno 2021 - 10:58|Categorie: Beverage|Tag: , , |

Hennessy diventa il primo partner globale della Nba per gli alcolici

Cognac (Francia) – Il brand di cognac francese Hennessy e la National basketball association americana (Nba) annunciano l’ampliamento della loro partnership (già avviata nel febbraio 2020), rendendo il distillato ‘l’alcolico ufficiale della Nba’ nel mondo. “Siamo onorati del riconoscimento come primo partner globale nella storia della Nba”, sottolinea Julie Nollet, Chief marketing officer globale di

2021-03-15T15:14:45+02:0015 Marzo 2021 - 16:12|Categorie: Beverage|Tag: , , , , |

Dazi Usa, le associazioni statunitensi si oppongono: “Questa controversia deve finire”

Washington (Usa) – Martedì 12 gennaio è entrata in vigore una nuova tariffa statunitense del 25% da applicare a cognac e brandy provenienti da Francia e Germania, come anticipato in una news pubblicata lo scorso 4 gennaio (clicca qui). In risposta, una coalizione di 21 associazioni di categoria che rappresentano il vino, i distillati e

2021-01-13T17:20:43+02:0013 Gennaio 2021 - 17:20|Categorie: Beverage|Tag: , , , , , , |

Cognac: vigneto 100% ecologico per aumentare l’export

Cognac (Francia) – Produrre un cognac 100% ecologico per raggiungere i record di esportazione entro il 2035. Queste sono le ambizioni del nuovo management team di Bnic, il consorzio di tutela del noto distillato francese. Si prevede infatti di raddoppiare il numero di bottiglie esportate, dai 190 milioni di oggi a 300 milioni nel 2035.

2020-12-16T12:03:35+02:0016 Dicembre 2020 - 12:03|Categorie: Beverage|Tag: , , , |
Torna in cima