Siglato l’accordo tra l’Associazione italiana export con La Revue du vin de France-Cina

Roma – L’Associazione italiana export ha siglato oggi un accordo con La Revue du Vin de France – China, l’edizione cinese della nota rivista del settore vinicolo. Si tratta di un progetto di promozione che vedrà le migliori aziende della Penisola protagoniste di una serie di redazionali, sull’edizione cinese, dedicati all’Italia. Il programma prevede un viaggio di dieci giorni in cui verranno attraversate tre regioni d’Italia, per un totale di 17 cantine, selezionate in base alla loro qualità. Tre i giornalisti cinesi che percorreranno il tour, affiancati dall’Ansa: dal 28 al 30 ottobre saranno in Friuli, dal 31 ottobre al 2 novembre in Piemonte e dal 4 al 6 novembre in Toscana. Negli ultimi anni l’interesse della Cina verso le realtà vitivinicole italiane ha portato con sé un cambiamento del mercato, con un picco d’aumento vertiginoso, di fronte al quale molte aziende si stanno adeguando, con investimenti strategici sempre più mirati al pubblico orientale.