Amadori: Massimo Romani lascia l’azienda

San Vittore di Cesena (Fc) – Massimo Romani, amministratore delegato di Amadori dal 2015, lascia l’incarico. La notizia si apprende da una nota ufficiale dell’azienda: “Dopo un biennio di intenso lavoro comune e di reciproche soddisfazioni, l’azienda Amadori e Massimo Romani hanno concordato una risoluzione consensuale dei rapporti tra loro intercorrenti, anche in considerazione di scelte personali di Romani, il quale lascia i suoi incarichi per dedicarsi a nuovi percorsi professionali”. La nota, quindi, prosegue sottolineando: “La famiglia Amadori e il consiglio di amministrazione esprimono il proprio ringraziamento a Massimo Romani per l’importante lavoro svolto e per i risultati prodotti e gli augurano successo nelle future attività. Romani ringrazia la famiglia Amadori per la prestigiosa opportunità fornita e per gli anni di proficuo lavoro svolto insieme”. L’azienda conferma che nulla sarà modificato in merito alla strategia di sviluppo nelle diverse aree dove Amadori è presente.